Fornasetti_ I volti dell'anima                                       INDIETRO


Luis Sepulveda scrive:

Il volto umano non mente mai:

è l'unica cartina che segna tutti i territori in cui abbiamo vissuto”



Il pretesto di un viaggio mi porta a creare un diario che deve accompagnare un gruppo di giovani ragazzi alla scoperta di una città...

Penso che il viaggio è sempre una peregrinazione interiore che ci porta a svelare noi stessi e l'altro...


La mente mi porta alle “cinquecento variazioni su un volto di donna” di Fornasetti.

Il suo mondo è surreale, misterioso ed ironico...

Ho sempre amato questi volti in bianco e nero, così eleganti così eterni.

Ogni espressione è un luogo dell'anima!

La mia anima.


Non mi stanco mai di guardare questi volti che parlano e che mi scrutano.


...” Ma chi è questa donna da cui Fornasetti pare ossessionato?” 

Si tratta della cantante lirica Lina Cavalieri.

Fornasetti trovò questo volto, sfogliando una rivista francese, ne rimase incantato,  infatti diceva “ Il volto di Lina Cavalieri è un vero e proprio archetipo: la quintessenza di un’immagine di bellezza classica, come una statua greca, enigmatica come la Gioconda. Cosa mi ispira a fare più di 500 variazioni sul viso di una donna? Non lo so. Ho cominciato a farle, e non mi sono mai fermato.“


Era una donna bellissima ed eterea dalla voce meravigliosa ...ed i volti di Fornasetti la rendono come un principio...l'inizio di questo viaggio!

Descrizione immagine
Descrizione immagine


La Smorfia, i volti dell'ironia 


" Il gatto è il 3...il gobbo fa 57...i topi sono l'11...il ladro il 79...forse un po' di magia non guasta!"

Descrizione immagine

La finestra...un nuovo punto di vista


"Se dimentichiamo per un istante che un piroscafo è un mezzo di trasporto e lo guardiamo con occhi nuovi, ci sentiremo di fronte a un'importante manifestazione di temerarietà, di disciplina, di armonia..."


Le Corbusier

Descrizione immagine

Uno nessuno e Centomila

volti o maschere?


"Ero in uno stato sono di illusione continua, quasi fluido, malleabile; mi conoscevano gli altri, ciascuno a suo modo, secondo la realtà che m'avevano data..."



Luigi Pirandello  

Descrizione immagine

Ssssss...Silenzio...lo stupore


" Ci rimane ancora qualcosa di bello da fare.

E' meraviglioso il futuro..."


"La grande bellezza"

Descrizione immagine

Le nuvole ...mi perdo nel viaggio 


" Guardato il fiume, valicato il passo,l'uomo si trova di fronte tutt'a un tratto la città di Moriana, con le porte d'alabastro trasparenti alla luce del sole, le colonne di corallo che sostengoo i frontoni incostati di serpentina, le ville tutte di vetro come acquari dove nuotano le ombre delle danzatrici dalle squame argentate..."


Italo Calvino